24 Gennaio 2021

Usa, il Covid non ferma il Thanksgiving. Milioni in viaggio


 Come da tradizione, i grandi magazzini Macy’s svelano i nuovi palloncini e i carri giganti che invaderanno le strade di New York per l’attesa parata del giorno del Ringraziamento. Il Covid-19 non ferma lo spirito del Thanksgiving e milioni di americani si sono messi in viaggio nonostante i pressanti allarmi di medici, infermieri, autorità sanitarie statunitensi che invitano a non farlo.

Il famoso immunologo Anthony Fauci ha paventato la possibilità di una “ondata sovrapposta a un’ondata” e altri esperti epidemiologi hanno avvertito che “c’è così tanta trasmissione del virus in tutti gli Stati Uniti che le possibilità di incontrare qualcuno che ha il Covid-19 sono molto, molto alte, sia che si tratti di un aereo, all’aeroporto o in un’area di sosta”. Ma gli americani non sembrano voler rinunciare alla loro tradizione.

“Me ne sono andato ad agosto. Quindi questa volta torno a casa – spiega un ragazzo -. Ho deciso di entrare nella Us Air Force nell’ottobre dell’anno scorso, prima del Covid. Voglio solo tornare a casa, vedere la famiglia, vedere di nuovo la mia ragazza”.

Paura di viaggiare? “No – risponde una ragazza – la gente viaggia, mi sono solo assicurata di avere con me molto disinfettante per le mani”.

(askanews)

Share
Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Sostieni ilcaleidoscopio.tv, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto!
Scegli la nostra testata per pubblicizzare la tua attività oppure diventa abbonato sostenitore con un libero contributo. La nostra è un'informazione libera, senza alcun condizionamento. Ogni giorno ti offriamo gratuitamente numerose notizie ed approfondimenti redatti con scrupolo e professionalità.
La cessione degli spazi pubblicitari e i contributi dei lettori servono a sostenere i costi per il nostro lavoro che, in questo particolare momento storico, come tutte le attività, stenta a ripartire.
Se hai terminato di consultare l'articolo o il video che ti abbiamo offerto in questa pagina, stai leggendo il nostro appello.
Sostienici, anche con un contributo minimo, farai tuo questo giornale, dando voce all'informazione libera.
Puoi fare una donazione subito cliccando sul banner SOSTIENI LA STAMPA LIBERA.
Grazie
La redazione

Donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat