29 Ottobre 2020

“Soul” alla Festa di Roma, il senso della vita nel film Disney


 E’ un film che parla di desideri, sogni, aspirazioni ma anche di accettazione, destino, comprensione del vero senso della vita, il nuovo lungometraggio d’animazione Disney e Pixar “Soul”, film d’apertura della Festa del Cinema di Roma, che arriverà in esclusiva su Disney + il 25 dicembre 2020. Il giorno in cui la 15esima edizione prende il via, con misure di sicurezza anti Covid, distanziamenti, mascherine, senza però perdere il senso della Festa e rinunciare al tappeto rosso, il film diretto dal regista Premio Oscar Pete Docter sembra di grande attualità.

Protagonista è Joe Gardner, un insegnante di musica che ha l’occasione di suonare nel migliore locale jazz di New York quando un incidente lo traghetta all’improvviso in un luogo remoto e fantastico, l’Ante-Mondo. E’ lì che le anime ricevono personalità, peculiarità e interessi, prima di arrivare sulla Terra. Joe farà di tutto per tornare alla sua vecchia vita, e per far questo si alleerà con un’anima in formazione che rifiuta l’esperienza umana. Alla fine entrambi capiranno per cosa vale veramente la pena di vivere.

Il regista ha sottolineato che anche se l’idea di “Soul” è nata 5 anni fa, contiene proprio tanti elementi che abbiamo imparato a conoscere in questi mesi, quando ognuno di noi è stato costretto a isolarsi per l’emergenza Covid. Tutti abbiamo dovuto rallentare, fermarci, riflettere sull’importanza delle cose quotidiane che spesso ignoriamo, iniziando a capire quale sia il vero senso della vita.

(askanews)

Share
Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Sostieni ilcaleidoscopio.tv, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto!
Scegli la nostra testata per pubblicizzare la tua attività oppure diventa abbonato sostenitore con un libero contributo. La nostra è un'informazione libera, senza alcun condizionamento. Ogni giorno ti offriamo gratuitamente numerose notizie ed approfondimenti redatti con scrupolo e professionalità.
La cessione degli spazi pubblicitari e i contributi dei lettori servono a sostenere i costi per il nostro lavoro che, in questo particolare momento storico, come tutte le attività, stenta a ripartire.
Se hai terminato di consultare l'articolo o il video che ti abbiamo offerto in questa pagina, stai leggendo il nostro appello.
Sostienici, anche con un contributo minimo, farai tuo questo giornale, dando voce all'informazione libera.
Puoi fare una donazione subito cliccando sul banner SOSTIENI LA STAMPA LIBERA.
Grazie
La redazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat