25 Novembre 2020

Sono arrivate “Le Streghe” con la cattivissima Anne Hathaway


 “Le Streghe” sono arrivate: il film fantasy diretto da Robert Zemeckis, tratto dall’amato racconto di Roald Dahl, è ora disponibile in Italia per l’acquisto e il noleggio su diverse piattaforme, fra cui Amazon Prime Video, Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMVISION, Chili, Rakuten TV.

Protagonista è la “cattivissima” Anne Hathaway, affiancata da Octavia Spencer, Stanley Tucci, Kristin Chenoweth e Chris Rock. La storia è quella di un piccolo orfano, interpretato da Jahzir Kadeem Bruno, che alla fine del 1967 va a vivere con la sua adorata nonna in una cittadina dell’Alabama. Il ragazzo e sua nonna si imbattono in alcune streghe apparentemente glamour ma completamente diaboliche. Decidono allora di trasferirsi in una sfarzosa località balneare, ma purtroppo proprio lì la Strega Suprema ha riunito la sua congrega di fattucchiere di tutto il mondo.

La Hathaway descrive così il suo personaggio: “E’ cattiva, direi cattivissima. E’ una specie di diva, è eccessiva nelle sue emozioni e il regista mi ha suggerito di pensare alle sue reazioni emotive come quelle di un animale, non di una persona. Lei non ha pena per nessuno e purtroppo per tutti gli altri, lei è il capo!”.

A proposito della storia e del suo straordinario autore l’attrice dice: “Credo che l’immaginazione di Roald Dahl sia incredibile, alcuni autori per ragazzi creano mondi un po’ edulcorati, lui prende il mondo reale e lo reinterpreta per i ragazzi, in modo che loro possano imparare delle cose e diventare più forti.

Ti fa capire che sì, ci sarà sempre il bullismo, gente cattiva, cose che ti metteranno ansia, avrai paura di qualcosa, ma tu vincerai. E ti fa capire tutto questo attraverso un mondo magico”.

(askanews)

Share
Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Sostieni ilcaleidoscopio.tv, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto!
Scegli la nostra testata per pubblicizzare la tua attività oppure diventa abbonato sostenitore con un libero contributo. La nostra è un'informazione libera, senza alcun condizionamento. Ogni giorno ti offriamo gratuitamente numerose notizie ed approfondimenti redatti con scrupolo e professionalità.
La cessione degli spazi pubblicitari e i contributi dei lettori servono a sostenere i costi per il nostro lavoro che, in questo particolare momento storico, come tutte le attività, stenta a ripartire.
Se hai terminato di consultare l'articolo o il video che ti abbiamo offerto in questa pagina, stai leggendo il nostro appello.
Sostienici, anche con un contributo minimo, farai tuo questo giornale, dando voce all'informazione libera.
Puoi fare una donazione subito cliccando sul banner SOSTIENI LA STAMPA LIBERA.
Grazie
La redazione

Donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat