25 Novembre 2020

La Germania chiude bar, ristoranti, palestre, teatri e cinema


 La cancelliera tedesca Angela Merkel ha annunciato che la Germania ha bisogno di un “altro sforzo nazionale a novembre” per controllare la diffusione di coronavirus. Bar, ristoranti, palestre, cinema e teatri dovranno chiudere a partire dal 2 novembre 2020. Le restrizioni dureranno fino alla fine del mese e prevedono anche la limitazione degli assembramenti fino a un massimo di 10 persone provenienti da due differenti nuclei familiari.

“Sappiamo ora che dobbiamo ridurre nuovamente i contatti e così anche ridurre il pericolo di contagio. Questo è il movito per cui abbiamo bisogno di un altro sforzo nazionale, ora a novembre, a partire dal 2 novembre”, ha detto Merkel in conferenza stampa.

(askanews)

Share
Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Sostieni ilcaleidoscopio.tv, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto!
Scegli la nostra testata per pubblicizzare la tua attività oppure diventa abbonato sostenitore con un libero contributo. La nostra è un'informazione libera, senza alcun condizionamento. Ogni giorno ti offriamo gratuitamente numerose notizie ed approfondimenti redatti con scrupolo e professionalità.
La cessione degli spazi pubblicitari e i contributi dei lettori servono a sostenere i costi per il nostro lavoro che, in questo particolare momento storico, come tutte le attività, stenta a ripartire.
Se hai terminato di consultare l'articolo o il video che ti abbiamo offerto in questa pagina, stai leggendo il nostro appello.
Sostienici, anche con un contributo minimo, farai tuo questo giornale, dando voce all'informazione libera.
Puoi fare una donazione subito cliccando sul banner SOSTIENI LA STAMPA LIBERA.
Grazie
La redazione

Donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat