24 Gennaio 2021

Amore e ironia dei Legno in “Un altro album”


 La loro identità è sconosciuta, ma lo stile musicale e l’ironia dei Legno, progetto indipendente formato da due ragazzi toscani, è chiara. E’ uscito “Un altro album” il loro secondo disco, il titolo lo spiegano così.

“C’era talmente piaciuta l’idea del titolo “Album” dato al precedente e siamo rimasti sulla stessa linea, e poi perchè il secondo album è un altro album”.

Il nuovo disco è accompagnato da un inedito fumetto tutto da scoprire, in cui i Legno diventano supereroi.

“Perchè è sempre stato il nostro sogno da quando siamo bambini di porterci travestire da supereroi e ora che lo siamo, siamo molto felici. Ma abbiamo anche voluto dare valore al disco in un’epoca in cui i dischi sono in sofferenza è bello avere qualcosa in più da ascoltare e leggere, qualcosa di fisico non di liquido. Siamo contenti di avere fatto questo piccolo fumetto”.

L’album, scritto in parte durante il lockdown, parla dell’amore ironico, malinconico, imperfetto. “E’ come se ci fossimo tolti la scatola per farvela indossare” dicono i due giovani che poi lanciano un appello.

“Mi raccomando ragazzi indossate la mascherina e mantenete le distanze, è importante perchè altrimenti non possiamo ritornare a fare la musica live e non se ne esce più”.

Insieme all’album esce anche il singolo “Delia”.

(askanews)

Share
Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Sostieni ilcaleidoscopio.tv, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto!
Scegli la nostra testata per pubblicizzare la tua attività oppure diventa abbonato sostenitore con un libero contributo. La nostra è un'informazione libera, senza alcun condizionamento. Ogni giorno ti offriamo gratuitamente numerose notizie ed approfondimenti redatti con scrupolo e professionalità.
La cessione degli spazi pubblicitari e i contributi dei lettori servono a sostenere i costi per il nostro lavoro che, in questo particolare momento storico, come tutte le attività, stenta a ripartire.
Se hai terminato di consultare l'articolo o il video che ti abbiamo offerto in questa pagina, stai leggendo il nostro appello.
Sostienici, anche con un contributo minimo, farai tuo questo giornale, dando voce all'informazione libera.
Puoi fare una donazione subito cliccando sul banner SOSTIENI LA STAMPA LIBERA.
Grazie
La redazione

Donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat