29 Ottobre 2020

Alessia Marcuzzi positiva al coronavirus

ROMA (ITALPRESS) – Alessia Marcuzzi questa sera non è potuta essere in studio per condurre l’appuntamento del martedì de Le Iene Show. Il perchè lo ha spiegato lei in collegamento, durante la diretta: “Stamattina sono venuta a sapere che un’amichetta di mia figlia Mia era positiva al Covid, quindi io per precauzione e per la sicurezza della mia famiglia e di tutte le persone che sono con noi, dovendo prendere un treno, ho detto: faccio il test rapido”.“Noi siamo sempre controllati, ma questa mattina ho detto: ne faccio uno in più perchè voglio essere sicura, devo prendere il treno e mi metto a contatto con un sacco di gente. Tutta la famiglia è risultata negativa, io sono risultata leggermente positiva”. Adesso Alessia è in isolamento: “Ora dovrò fare tutti gli accertamenti: quando avrò notizie vi farò sapere tutto!”.“Come tutte le settimane, prima di entrare a Mediaset ci controlliamo, e stamattina Alessia è risultata positiva al Covid e la salutiamo da qui, con un grande applauso”. Queste le parole di Nicola Savino all’inizio della diretta. “Diciamo che in questo momento non ha nessun sintomo”.“Esatto – ci scherza su la Gialappàs Band – prima di sapere l’esito del tampone stava per saltare su un treno da Roma a Milano, quindi la carrozza 3 Economy di Trenitalia è salva!”.(ITALPRESS).

Share
Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Sostieni ilcaleidoscopio.tv, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto!
Scegli la nostra testata per pubblicizzare la tua attività oppure diventa abbonato sostenitore con un libero contributo. La nostra è un'informazione libera, senza alcun condizionamento. Ogni giorno ti offriamo gratuitamente numerose notizie ed approfondimenti redatti con scrupolo e professionalità.
La cessione degli spazi pubblicitari e i contributi dei lettori servono a sostenere i costi per il nostro lavoro che, in questo particolare momento storico, come tutte le attività, stenta a ripartire.
Se hai terminato di consultare l'articolo o il video che ti abbiamo offerto in questa pagina, stai leggendo il nostro appello.
Sostienici, anche con un contributo minimo, farai tuo questo giornale, dando voce all'informazione libera.
Puoi fare una donazione subito cliccando sul banner SOSTIENI LA STAMPA LIBERA.
Grazie
La redazione

 
WhatsApp chat