News

A2A, 110 milioni per termoutilizzatore più green a Brescia


BRESCIA (ITALPRESS) – Mettere l’energia in circolo, così da non sprecare nulla, recuperando ogni calore di scarto che possa contribuire alla decarbonizzazione del teleriscaldamento della città. Questo l’obiettivo raggiunto da A2A a Brescia attraverso un investimento di 110 milioni per rendere il termoutilizzatore ancora più efficiente e sostenibile. Grazie a una tecnologia innovativa sarà possibile generare energia termica in più per 12.500 famiglie a parità di rifiuti trattati, riducendo così l’uso del gas per alimentare la rete del teleriscaldamento.
col/mgg/gsl